ISPRA: mascherine e guanti usati, come smaltirli

L’ISPRA spiega come smaltire mascherine e guanti usati.

Spiegando che le comuni mascherine chirurgiche o igieniche senza filtro, secondo le normative vigenti tecnicamente non sono DPI. Rientrano invece nella “categoria dei dispositivi medici e non proteggono l’operatore, bensì il paziente o l’alimento dalle possibili contaminazioni”.

Però dal punto di vista della “classificazione dei rifiuti, a prescindere dal fatto che tali materiali rientrino nella definizione di DPI, rimane comunque valido il concetto che gli stessi si configurano come materiali filtranti e/o protettivi”.

Quindi nelle indicazioni riportate nel documento dell’ISPRA, pure “se in modo non del tutto proprio”, l’espressione DPI “verrà utilizzata secondo l’accezione” utilizzata “nell’attuale fase emergenziale, e riferita pure alle mascherine chirurgiche o o igieniche senza filtro.

Link ISPRA . I rifiuti costituiti da DPI usati.

Lascia un commento