Lamorgese sul contrasto al traffico e allo spaccio di stupefacenti

Lamorgese: massimo impegno nel contrasto al traffico e allo spaccio di stupefacenti.

“La professionalità e la capacità investigativa della Guardia di finanza hanno portato, questa mattina al porto di Salerno, al sequestro del quantitativo record di 14 tonnellate di anfetamine” ha dichiarato il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese.

“L’individuazione di questo ingente quantitativo di stupefacenti destinato al mercato europeo fa seguito a precedenti sequestri che hanno consentito di fare luce su un’attività di narcotraffico che coinvolge sodalizi criminali internazionali che hanno ripreso i loro commerci illeciti dopo il lockdown”, ha proseguito la titolare del Viminale.

“Come dimostrano le altre operazioni antidroga portate a termine nelle ultime ore è massimo l’impegno e lo sforzo operativo delle Forze di polizia per contrastare le reti criminali dedite al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti sia a livello nazionale che internazionale”, ha concluso il ministro Lamorgese.

Link Ministero dell’Interno.

Immagine: il ministro Lamorgese in visita al Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, cortesia Ministero dell’Interno.

Lascia un commento