Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Coronavirus - Covid19

Coronavirus: più semplice e veloce ottenere i codici per l’app SwissCovid

Coronavirus: rilascio dei codici per l’app SwissCovid più semplice e veloce.

Il rilascio dei codici Covid avverà molto più rapidamente e facilmente. Immettendo questi codici nell’app SwissCovid, le persone risultate positive al test del coronavirus possono informare gli altri utenti dell’app di un rischio di contagio. Fino a questo momento erano autorizzati a rilasciare il codice unicamente i servizi medici cantonali e i medici curanti. L’autorizzazione è stata ora estesa anche ai laboratori, ai collaboratori dell’Infoline Coronavirus, ai centri di test e alle farmacie. Nella sua seduta del 18 novembre 2020 il Consiglio federale ha adottato una modifica della pertinente ordinanza in tal senso, nell’ambito della quale è stata creata anche la base legale necessaria per la completa automatizzazione del processo inerente al codice Covid, il tutto nel pieno rispetto della protezione dei dati.

L’interruzione delle catene di infezione attraverso misure quali l’isolamento delle persone risultate positive al test e la messa in quarantena di chi ha avuto stretti contatti con loro, nel quadro del cosiddetto tracciamento dei contatti, è uno strumento importante nella lotta alla pandemia di COVID-19. Il sistema di tracciamento della prossimità (sistema TP) dell’app SwissCovid serve a supportare questo processo. Immettendo il codice Covid nell’app, gli utenti risultati positivi al test attivano l’invio anonimo di un messaggio a tutti gli utenti che sono stati esposti al contagio. Per fornire il codice Covid il più rapidamente possibile agli utenti dell’app risultati positivi al test, d’ora in poi anche altri attori potranno accedere al sistema di gestione dei codici per il rilascio di codici Covid. È tuttora garantita la protezione dei dati che mantiene assoluta priorità.

Scopo della modifica di ordinanza

La modifica dell’ordinanza del 24 giugno 2020 sul sistema di tracciamento della prossimità per il coronavirus SARS-CoV-2 (RS 818.101.25) permette di sgravare i medici cantonali estendendo ad altri attori il diritto di accesso al sistema di gestione dei codici e rendendo possibile la generazione automatica dei codici Covid. La modifica ha lo scopo principale di accelerare il rilascio dei codici Covid per ridurre al minimo il tempo che intercorre tra la ricezione di un test positivo e la comunicazione ad altri utenti dell’app SwissCovid.

Estensione dell’autorizzazione al rilascio dei codici Covid

In base alla modifica di ordinanza, i codici Covid possono essere rilasciati ora anche dai laboratori, dai collaboratori dell’Infoline, dai centri di test e dalle farmacie. Considerato che i laboratori sono i primi a conoscere il risultato positivo di un test, autorizzarli a rilasciare codici Covid può contribuire in modo determinante ad accelerare il processo di tracciamento e di conseguenza ad accrescere l’efficacia dell’app SwissCovid. Nel caso dei test rapidi, sono i collaboratori dei centri di test a comunicare alle persone interessate l’eventuale risultato positivo: da questo momento, assieme al risultato potranno fornire direttamente loro anche un codice Covid. Lo stesso vale per il personale delle farmacie, attrezzati per l’esecuzione dei test rapidi. Per sgravare ulteriormente i servizi medici cantonali è stato inoltre esteso il diritto di accesso al sistema di gestione dei codici anche ai collaboratori dell’Infoline.

Automatizzazione del processo inerente al codice Covid

Al fine di semplificare e soprattutto di accelerare il rilascio dei codici Covid, questi ultimi potranno ora essere generati e inviati automaticamente agli utenti dell’app SwissCovid risultati positivi al test. Per principio possono utilizzare questo sistema automatico tutte le strutture sanitarie ovvero tutto il personale specializzato delle stesse, autorizzato ad accedere al sistema di gestione dei codici. Per permettere la generazione automatica di codici Covid serve un’interfaccia tra questo sistema e il sistema della struttura sanitaria interessata.

Links