Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Istituzioni e Diritti

Le Forze aeree svizzere partecipano al programma europeo di esercitazioni per elicotteri

Le Forze aeree svizzere partecipano al programma europeo di esercitazioni per elicotteri

Nella sua seduta dell’11 dicembre 2020 il Consiglio federale ha approvato la partecipazione delle Forze aeree svizzere al programma di esercitazioni per elicotteri organizzato dall’Agenzia europea per la difesa (AED). Il programma comprende esercitazioni che non possono essere svolte in Svizzera nell’ambito dell’istruzione ordinaria.

Il DDPS collabora dal 2012 con l’Agenzia europea per la difesa (AED) nei settori ricerca e sviluppo nonché per quanto concerne l’acquisto di armamenti. Il programma di esercitazioni per elicotteri (Helicopter Exercise Programme, HEP), coordinato dall’AED, riveste un grande interesse per le Forze aeree svizzere, poiché consente di acquisire determinate competenze che attualmente non vengono trasmesse in Svizzera. Queste includono l’istruzione al volo tattico in un ambiente in cui sono attivi i disturbatori di frequenza e le conoscenze in materia di pianificazione in un contesto multinazionale.

Ogni anno il programma HEP offre un’esercitazione multinazionale basata su esperienze d’impiego concrete, oltre a corsi di pianificazione degli impieghi e di guerra elettronica. Da un lato, la partecipazione al programma HEP consente alle Forze aeree svizzere di ampliare le proprie conoscenze in materia di standard internazionali e procedure tattiche, dall’altro, di sfruttare le sinergie di cooperazione con altre forze aeree.

Il Consiglio federale ha inoltre deciso di ampliare la gamma di cooperazione definita nel 2012 nell’ambito della collaborazione con l’AED. È nell’interesse della Svizzera che la collaborazione possa avvenire in tutti i settori di attività dell’AED, compresi quelli dell’istruzione e delle esercitazioni.