Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Innovazione, Scienza, innovazione, salute

Innosuisse e il Fondo nazionale consolidano la loro collaborazione

Svizzera

Innosuisse e il Fondo nazionale consolidano la loro collaborazione.

Berna, 08.03.2021 – L’applicazione pratica dei risultati ottenuti dalla ricerca scientifica riveste un’importanza centrale per l’economia e la società svizzere. Per potenziare ulteriormente l’interazione tra scienza e innovazione, il Fondo nazionale svizzero (FNS) e Innosuisse, l’Agenzia svizzera per la promozione dell’innovazione, hanno firmato un accordo per una più stretta collaborazione.

Con questo accordo, il FNS e Innosuisse ribadiscono la loro visione comune della catena dell’innovazione, una catena che richiede una promozione coordinata ed efficace in ogni passaggio, dalla ricerca di base ai prodotti e servizi innovativi. Perché la ricerca e l’innovazione si alimentano reciprocamente: l’acquisizione di conoscenze scientifiche e i progressi significativi possono tradursi in innovazioni; viceversa, le sfide dell’economia e della società sono fonte di ispirazione e di motivazione per la scienza. I compiti e le attività di entrambe le organizzazioni mirano a potenziare ulteriormente, con una promozione competitiva, l’altissima performance della Svizzera nella ricerca e nell’innovazione.

In qualità di organizzazioni nazionali per la promozione pubblica della ricerca e dell’innovazione, Innosuisse e il FNS intensificano la loro attuale collaborazione. L’accordo prevede un maggiore coordinamento dei portafogli di promozione e delle linee guida di promozione. Innosuisse e il FNS rafforzeranno anche la cooperazione e lo scambio di informazioni a livello operativo e strategico. Hanno ad esempio deciso di aumentare del 50% il budget del programma congiunto BRIDGE nel periodo 2021-2024, portandolo a 105 milioni di franchi. BRIDGE sostiene i ricercatori che vogliono migliorare ulteriormente i loro risultati in vista di un possibile lancio sul mercato.

Il Consiglio di fondazione del FNS, presieduto da Jürg Stahl, e il Consiglio d’amministrazione di Innosuisse, presieduto da André Kudelski, hanno approvato all’unanimità l’accordo di consolidamento della collaborazione.