Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Ambiente

Dichiarazione congiunta della Tavola rotonda sull’energia idroelettrica

Svizzera montagna acqua Paolo Centofanti

Dichiarazione congiunta della Tavola rotonda sull’energia idroelettrica.

Berna, 13.12.2021 – Su invito della consigliera federale Simonetta Sommaruga, a partire dal mese di agosto 2020 i rappresentanti dei principali operatori del settore idroelettrico si sono riuniti per una tavola rotonda dedicata alle sfide da affrontare in relazione alla Strategia energetica 2050, all’obiettivo climatico del saldo netto pari a zero, alla sicurezza di approvvigionamento e alla preservazione della biodiversità. Nella riunione conclusiva, il 13 dicembre 2021 i partecipanti hanno presentato i risultati ottenuti, firmando inoltre una dichiarazione congiunta.

L’obiettivo della tavola rotonda era l’adozione di una dichiarazione comune contenente una serie di progetti idroelettrici e misure di compensazione nonché raccomandazioni generali per la protezione della biodiversità e del paesaggio. Per lo svolgimento dei lavori tecnici è stato creato un gruppo di accompagnamento diretto dal professor Michael Ambühl del Politecnico federale di Zurigo.

Nella riunione conclusiva del 13 dicembre 2021, la tavola rotonda ha adottato una dichiarazione congiunta.

La tavola rotonda si è riunita tre volte, il 18 agosto 2020, il 21 giugno 2021 e il 13 dicembre 2021. Hanno partecipato ai lavori la Conferenza dei direttori cantonali dell’energia, la Conferenza dei governi dei Cantoni alpini, la Conferenza dei direttori delle pubbliche costruzioni, della pianificazione del territorio e dell’ambiente, Pro Natura, il WWF Svizzera, la Fondazione svizzera per la tutela del paesaggio, la Federazione Svizzera di Pesca, l’Associazione delle aziende elettriche svizzere, l’Associazione svizzera di economia delle acque, Swiss Small Hydro, Swisspower AG e il gruppo Axpo.

Immagine cortesia Paolo Centofanti, direttore Fede e Ragione e SRM: bacino diga idroelettrica di Lavertezzo, Val Verzasca, Ticino, Svizzera.

Dichiarazione congiunta
Dichiarazione-congiunta