Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Scuola, università, formazione

Fede e Ragione: Covid-19, università, prorogato il termine dell’anno accademico 2020 – 2021

università-giovani

Fede e Ragione: università, Covid-19, è stata prorogata la conclusione dell’anno accademico 2020 – 2021.

Il ministero dell’università e della ricerca comunica che dal 31 marzo, l’ultima sessione delle prove finali è spostata al 15 giugno 2022. Mentre l’ultima sessione delle prove finali per il conseguimento del titolo di studio universitario e dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica per l’anno accademico 2020-2021 è stata prorogata dal 31 marzo al 15 giugno 2022.

La misura, spiega il ministero in una nota “è stata prevista da un emendamento, con parere favorevole del Governo, al decreto-legge 24 dicembre 2021 – Proroga dello stato di emergenza nazionale e ulteriori misure per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19. Di conseguenza, sono state prorogate tutte le altre scadenze didattiche o amministrative funzionali allo svolgimento delle sessioni di laurea”.

Fonte rivista Fede e Ragione: Covid-19: università, prorogato il termine dell’anno accademico 2020 – 2021.