Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Coronavirus - Covid19

Canale Fede e Ragione: Covid-19, Rezza, lieve flessione incidenza e Rt, opportune prudenza e vaccini

Gianni Rezza_1

Canale Fede e Ragione: Rezza, il monitoraggio settimanale mostra diminuzione di Rt e incidenza, stabili i ricoveri.

Opportuno continuare ad essere prudenti e completare le dosi di vaccino previste. Quarta dose per ultraottantenni e anziani con fragilità o ricoverati in Rsa.

Così Giovanni Rezza, direttore generale per la Prevenzione Sanitaria presso il Ministero della Salute, nel proprio video commento al report di monitoraggio Covid-19 della settimana dal 28 marzo al 3 aprile 2022. Pubblichiamo sintesi del commento, video e testo integrale, e subito dopo il report di monitoraggio Covid-19 della settimana indicata.

Sintesi: Scende l’incidenza 776 casi su 100mila abitanti. Leggera flessione anche dell’ Rt 1,15. Stabile il tasso di occupazione dei posti letto in area medica, 15,5% e in terapia intensiva, 4,7%. Data l’elevata circolazione del virus è bene continuare a mantenere comportamenti ispirati alla prudenza e soprattutto completare il ciclo vaccinale con la dose di richiamo.

“Questa settimana si assiste a una leggera inversione di tendenza e il tasso di incidenza cala lievemente: siamo intorno a 776 casi di Covid-19 per 100mila abitanti. Anche tende lievemente a diminuire, però è sempre alto: 1,15, quindi ben al di sopra dell’unità. Il tasso di occupazione dei posti letto di area medica e di terapia intensiva è rispettivamente al 15,5% e al 4,7%, per cui tendenzialmente stabile rispetto alla settimana precedente. Data l’elevata velocità di circolazione virale è bene continuare a mantenere comportamenti ispirati alla prudenza, e soprattutto è essenziale completare il ciclo vaccinale, con una dose di richiamo per chi non l’avesse ancora fatto. Ricordiamo anche che è raccomandata una seconda dose booster per coloro che abbiano più di 80 anni, siano ospiti di Rsa, o abbiano fra i 60 e i 79 anni, ma siano caratterizzati da elevata fragilità”.

Fonte Canale Fede e Ragione: Covid-19, Rezza: lieve flessione incidenza e Rt, opportuna prudenza e definizione ciclo vaccinale.

Report di monitoraggio Covid-19 per la settimana dal 28 marzo al 3 aprile 2022.

L’epidemia è in lieve miglioramento. La trasmissibilità, in diminuzione, continua ad essere al di sopra della soglia epidemica ma si osserva una lieve riduzione dell’incidenza.

Si conferma, contestualmente, un aumento rispetto alla settimana precedente del tasso di occupazione dei posti letto in area medica e una stabilizzazione del tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva.

Le raccomandazioni

Si raccomanda di continuare a rispettare rigorosamente le misure comportamentali individuali e collettive raccomandate, ed in particolare distanziamento interpersonale, uso della mascherina, aereazione dei locali, igiene delle mani, riducendo le occasioni di contatto e ponendo particolare attenzione alle situazioni di assembramento.

Completamento delle dosi di vaccino

L’elevata copertura vaccinale, in tutte le fasce di età, anche quella 5-11 anni, il completamento dei cicli di vaccinazione ed il mantenimento di una elevata risposta immunitaria attraverso la dose di richiamo, con particolare riguardo alle categorie indicate dalle disposizioni ministeriali, rappresentano strumenti necessari a mitigare l’impatto soprattutto clinico dell’epidemia.

Riepilogo del monitoraggio
Report di monitoraggio Covid-19 singole regioni italiane
Vedi pure
Archivio
Leggi di riferimento
Dati della Cabina di regia