Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Economia e lavoro, Lavoro e professioni

La Svizzera e il Quebec firmano un’intesa sul riconoscimento delle qualifiche professionali

mappa Svizzera Google Maps

La Svizzera e il Quebec firmano un’intesa sul riconoscimento delle qualifiche professionali.

Il 14 giugno 2022 il direttore supplente della Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione Rémy Hübschi e la vice ministra delle relazioni internazionali e della francofonia del Québec Sylvie Barcelo hanno firmato a Berna un’intesa in materia di reciproco riconoscimento delle qualifiche professionali tra la Svizzera e il Québec. Per la Svizzera si tratta del primo accordo di questo tipo sottoscritto con un territorio extraeuropeo. Il 3 giugno il Consiglio federale ha autorizzato il DEFR a firmare l’Intesa.

La promozione del riconoscimento dei titoli svizzeri è uno degli obiettivi della strategia internazionale del Consiglio federale nel settore della formazione, della ricerca e dell’innovazione. Per raggiungere questo obiettivo vanno estesi gli accordi quadro per il reciproco riconoscimento dei titoli con i Paesi dotati di un sistema formativo comparabile. Il Québec rappresenta un partner ideale poiché ha in comune con la Svizzera la lingua francese, il numero di abitanti e le strutture economiche.

L’Intesa disciplina le condizioni che permetteranno ai diplomati di entrambi i Paesi di accedere al mercato del lavoro. In una prima fase sono interessate cinque professioni: levatrice, assistente sociale, igienista dentale, tecnico di radiologia medica e odontotecnico. In futuro potranno essere stipulati nuovi accordi per ulteriori professioni.

I cinque accordi di reciproco riconoscimento disciplinano i dettagli di ogni professione. Per i richiedenti, questa soluzione presenta il grande vantaggio di sapere quali saranno le modalità per acquisire l’esperienza professionale necessaria in Québec ancora prima di iniziare la formazione. In questo modo gli istituti formativi svizzeri aumentano la propria visibilità a livello internazionale, soprattutto quelli della formazione professionale, tant’è vero che tra le cinque professioni considerate vi sono due cicli delle scuole specializzate superiori (SSS) e un attestato federale di capacità (AFC).

Su mandato del Consiglio federale, il DEFR ha sottoposto a consultazione pubblica l’Intesa e i cinque accordi di reciproco riconoscimento dal 12 gennaio al 14 aprile 2022. 38 partecipanti tra Cantoni, partiti e associazioni hanno preso posizione dichiarandosi favorevoli alla firma dell’Intesa e all’estensione degli accordi ad altri Paesi e ad altre professioni. Alla luce di questi risultati, il 3 giugno 2022 il Consiglio federale ha autorizzato il DEFR a firmare l’Intesa e gli accordi.

Immagine: mappa della Svizzera, cortesia Google Maps.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: