Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Ambiente

Risparmio energia elettrica: 33 milioni di franchi per nuovi programmi e progetti

Gare pubbliche per il risparmio di energia elettrica: 33 milioni di franchi per nuovi programmi e progetti

Nel 2022 si svolgono per la tredicesima volta gare pubbliche finalizzate a incentivare il risparmio di energia elettrica nel settore industriale, dei servizi e nelle economie domestiche. Le domande di contributo per le gare pubbliche 2022 possono essere presentate già dall’inizio di novembre 2021, con una procedura di elaborazione molto più rapida e semplificata per i progetti. Nel frattempo sono stati pubblicati i risultati della gara pubblica 2022 per i programmi: verranno sovvenzionati 8 nuovi programmi con un totale di 23 milioni di franchi. Inoltre, a fine agosto 2022, 49 nuovi progetti si sono aggiudicati un contributo.

Dall’8 novembre 2021 è possibile presentare domande relative a programmi e progetti per partecipare alle gare pubbliche 2022. Le domande per i programmi andavano inoltrate come sempre entro un giorno di riferimento preciso (2 maggio 2022); quelle per i progetti, invece, non hanno più scadenze fisse e dall’inizio delle gare 2022 si possono presentare su base continua, in qualsiasi momento.

Sono disponibili i risultati delle gare 2022 relative ai programmi: delle 14 domande pervenute all’organo indipendente ProKilowatt, 8 si sono aggiudicate un contributo. Anche questa volta sono stati scelti i programmi che presentano il miglior rapporto costi-benefici, vale dire quelli con il maggior risparmio di energia elettrica per ogni franco di contributo.

I nuovi programmi promuovono un’ampia gamma di misure di risparmio elettrico

Gli 8 nuovi programmi selezionati promuovono ad esempio misure di risparmio elettrico nel settore vinicolo, la sostituzione di saldatrici con modelli più efficienti, misure per ottimizzare impianti di aria compressa e il rinnovo di sistemi di propulsione elettrica. Tra questi figura anche un programma che sostiene il risanamento energetico degli impianti di illuminazione su tutto il territorio nazionale, aiutando i destinatari dei contributi nella pianificazione e messa in funzione adeguata dei sensori ad alta efficienza dei nuovi sistemi di illuminazione.

Ulteriori contributi assegnati ai progetti

Da quando è stata lanciata a novembre 2021, la nuova e più rapida procedura di elaborazione per i progetti ha dato buoni risultati: a fine agosto 49 progetti si sono aggiudicati un contributo per un importo complessivo di 10 milioni di franchi. In questo periodo sono state presentate in tutto 75 domande di progetto per via elettronica. I nuovi progetti sostenuti spaziano dal risanamento energetico dell’illuminazione presso un grande autosilo all’ottimizzazione degli impianti di ventilazione di un’azienda dedita alla trasformazione di derrate alimentari, fino alla sostituzione di macchine per lo stampaggio a iniezione in una PMI del settore delle materie plastiche. Le domande relative ai progetti per partecipare alle gare pubbliche 2022 si possono presentare ancora fino al 16 ottobre 2022.

Avvio delle gare pubbliche 2023 già a inizio novembre 2022

Le gare pubbliche 2023 iniziano già il 7 novembre 2022. Le domande di contributo per i progetti potranno essere presentate in qualsiasi momento, su base continua, fino al 15 ottobre 2023. Quelle per i programmi, invece, dovranno pervenire entro e non oltre il 2 maggio 2023.

Per conoscere tutti i dettagli sui contributi offerti da ProKilowatt e sulle condizioni per le gare pubbliche 2023, dopo l’avvio della gara le persone interessate potranno seguire webinar semplici e di orientamento pratico, organizzati regolarmente. Le date dei webinar verranno pubblicate sul sito www.prokilowatt.ch nel riquadro grigio «Attualità».

Tredicesima gara pubblica 2022. Programmi beneficiari di promozione 2022.
Tredicesima-gara-pubblica-2022
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: