Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Istituzioni e Diritti

Ispezione delle attività militari dell’Esercito svizzero da parte del Lussemburgo

Esercito Svizzero Compagnia

Ispezione delle attività militari dell’Esercito svizzero da parte del Lussemburgo

Berna, 12.07.2022 – Su richiesta del Lussemburgo e dopo aver ottenuto il consenso della Svizzera oggi giungerà nel nostro Paese un gruppo di quattro ispettori, precisamente due lussemburghesi, uno svedese e un’ispettrice rumena, incaricato di svolgere un’ispezione nel quadro dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE).

L’ispezione effettuata dal Lussemburgo si svolgerà nella Svizzera nordoccidentale e nella Svizzera centrale. Durerà al massimo 48 ore e sarà conclusa entro il 15 luglio 2022 al massimo. Gli ispettori verranno informati in merito alle attività militari (corsi, scuole ed esercizi) svolte in questo periodo nelle regioni in oggetto e potranno visitare truppe e scuole.

Il gruppo di ispettori, accompagnato da militari dell’Esercito svizzero, è autorizzato a spostarsi liberamente nel settore previsto. Gli oggetti sensibili sono esclusi dalle ispezioni.

L’ispezione è una possibilità di verifica secondo le disposizioni del Documento di Vienna del 2011 e consente a ogni stato membro dell’OSCE di acquisire sul posto informazioni riguardo all’osservanza delle misure miranti a rafforzare la fiducia e la sicurezza.

Immagine: Esercito Svizzero, Compagnia, cortesia Mediathek Confederazione svizzera.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: