Cultura, arte, economia, scienza, ambiente, religione, sport, salute

Istituzioni e Diritti

Il presidente Cassis parteciperà ai funerali della regina Elisabetta II e all’Assemblea generale Onu

Consigliere Federale Ignazio Cassis

Il presidente della Confederazione Ignazio Cassis si reca ai funerali di Stato della regina Elisabetta II e all’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Berna, 15.09.2022 – Il 19 settembre 2022 il presidente della Confederazione Ignazio Cassis parteciperà ai funerali di Stato della regina Elisabetta II a Londra. In seguito si recherà a New York, dove rappresenterà la Svizzera alla settimana di apertura di alto livello della 77a Assemblea generale dell’ONU.

Il 19 settembre, su invito di Buckingham Palace, il presidente della Confederazione Ignazio Cassis parteciperà ai funerali di Stato della regina Elisabetta II. A porgere l’ultimo saluto alla defunta regina nell’abbazia londinese di Westminster vi saranno numerosi capi di Stato e di Governo. Nel corso della giornata Ignazio Cassis incontrerà anche il nuovo re Carlo III. Successivamente il capo del DFAE proseguirà direttamente per New York per partecipare alla settimana di apertura ad alto livello dell’Assemblea generale dell’ONU.

Un’ONU forte è più che mai necessaria

La 77a Assemblea generale dell’ONU è iniziata il 13 settembre e durerà un anno. Si svolge in un periodo caratterizzato da molteplici crisi: guerre, pandemia, crisi alimentari ed energetiche oscurano anche l’incontro tra i capi di Stato dei Paesi membri dell’ONU nella settimana di apertura ad alto livello (19-23 settembre 2022).

Con la sua partecipazione, il presidente della Confederazione sottolinea il fatto che le Nazioni Unite debbano rimanere funzionali anche in questi tempi difficili. La piattaforma di dialogo dell’ONU è più che mai necessaria per garantire la coesistenza pacifica, la sicurezza e la prosperità nel mondo. A tal fine, la Svizzera si impegna a favore di un multilateralismo mirato ed efficace, che si concentri sulle sfide più urgenti per l’umanità, ma nello stesso tempo non perda di vista l’intero spettro tematico dell’agenda dell’ONU.

Il 20 settembre il presidente della Confederazione Cassis terrà un discorso di fronte all’Assemblea generale dell’ONU. Inoltre, parteciperà a vari eventi e coglierà l’occasione per incontrare diversi rappresentanti di governo.

Link:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: